testata cartello Sophia nuovo

Prima iniziativa del Centro Evangelii Gaudium

“Svegliate il Mondo”: un corso per esperti di comunione

 

Nella seconda settimana di ottobre inizierà a Loppiano una nuova iniziativa di qualificazione e formazione.

Patrizio Sinigaglia, dottorando in pedagogia a Sophia, salesiano che da anni studia il rapporto tra carismi e educazione, è il segretario di questo corso.

Di che cosa si tratta?


"Esiste nella Chiesa una tradizione di risorse pedagogiche, di riflessione e ricerca, nelle scuole e nelle università, espressa molto spesso dalle congregazioni religiose, in grado di offrire una presenza significativa nel mondo dell’educazione. Si rivolge a queste persone – ma non solo ad esse - il corso che sta per cominciare, per sostenerle in un tempo di transizione ma anche di speranza, a ripensare la fisionomia della formazione alla vita consacrata rendendola più pratica e concreta, più attenta ai valori condivisi.

 

Promotori di questa iniziativa sono i Centri internazionali di spiritualità Claritas e Casa Emmaus che hanno sede a Loppiano, in collaborazione con l’Istituto Universitario Sophia; coordinatori del corso sono i prof. Theo Jansen, docente all’Antonianum di Roma e Tiziana Longhitano, preside all’Università Urbaniana."

 

Come è nata l’idea?


"Il corso vuole rispondere alla sfida che papa Francesco ha rivolto ai seguaci di fondatori e fondatrici di famiglie carismatiche: «Mi attendo che ‘Svegliate il mondo’, perché i religiosi e le religiose, al pari di tutte le altre persone consacrate, sono chiamati ad essere ‘esperti di comunione’… Attendo da voi quello che chiedo a tutti i membri della Chiesa: uscire da sé stessi per andare nelle periferie esistenziali. C’è un’umanità intera che aspetta» (21 novembre 2014).


Abbiamo progettato due giornate residenziali al mese, presso la cittadella internazionale di Loppiano dove ha sede anche Sophia, lungo un semestre, da ottobre 2016 a marzo 2017. Le lezioni integrano uno stile teorico e pratico, perché tipico dell’iniziativa sarà il contributo di esperienza e di competenze che ciascun partecipante porterà in aula. C’è da dire che, anche per questo nuovo carattere, la Congregazione per la Vita Consacrata incoraggia il progetto."

 

Per chi frequenta c’è anche un riconoscimento accademico?


"Proprio così! A conclusione del corso - previa la presentazione di un elaborato scritto e di un colloquio d’esame condotto dai docenti - l’Istituto Universitario Sophia potrà conferire dei crediti formativi. 

 

Anche Sophia, infatti, ha accolto l’appello contenuto nell’esortazione Evangelii Gaudium ad approfondire la chiamata della Chiesa a servire la famiglia umana nella logica profetica del Vangelo, e lo fa alla luce del carisma dell’unità di Chiara Lubich. All'interno di questo programma, Sophia ha costituito di recente il Centro di Alta Formazione “Evangelii Gaudium” che si presenta come un laboratorio di formazione, di studio e di ricerca, per avviare e sostenere attività e interventi che, in particolare, possano favorire il dialogo ecumenico, tra differenti fedi religiose e culture. Un cardine della sua attività sarà l'interazione e lo scambio con altre istituzioni, anche per dare maggiore diffusione ai risultati delle esperienze e delle ricerche.

Questa è la prima iniziativa."

 

------------------------

Chi è interessato, può ricevere informazioni circa il programma, l’iscrizione, i costi e il riconoscimento accademico mettendosi in contatto con l’équipe che assicura il coordinamento: sr. Tiziana Longhitano, sfp (329 16 63 136); p. Theo Jansen, ofmcap (338 68 45 737); don Patrizio Sinigaglia, sdb (348 92 81 088).

Autore: Redazione Web
Newsletter Sitemap Contattaci Faq
Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons
Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported
Sophia Home

Related Links:

Togel178

Pedetogel

Sabatoto

Togel279

Togel158

Colok178

Novaslot88

Lain - lain

Partner Links