Donald W. Mitchell

16 maggio 2014

"Alla frontiera del dialogo cristiano-buddista"

 

Donald W. Mitchell, professore emerito di Filosofia asiatica e comparata della Purdue University (Indiana - USA), ospite della seconda "Cattedra di Sophia" dell'a.a. 2013/2014, un appuntamento culturale che due volte all'anno lo IUS promuove, aperto la comunità accademica e a tutti gli interessati. 

 

 

Venerdì 16 maggio 2014 - ore 18.00

Auditorium di Loppiano

 

Rivedi qui la DIRETTA STREAMING

 

 

Leggi l'articolo di approfondimento a questo link

 

Presentazione:

Paolo Frizzi – primo dottore di ricerca a concludere la Scuola di Dottorato di Sophia proprio con uno studio sul dialogo interreligioso

 

Breve profilo biografico di Donald W. Mitchell

Il prof. Mitchell, riconosciuto esperto di buddismo e del dialogo cristiano-buddista, è autore di vari libri, fra cui "Kenosi e nulla assoluto: dinamica della vita spirituale nel buddismo e nel cristianesimo" (Città Nuova, 1993), in cui mette a fuoco l'esigenza di una reciproca comprensione creativa tra le grandi religioni nella società mondiale. 

In seguito ha diretto vari gruppi di dialogo e di studi interreligiosi, fra cui laSocietà per gli Studi buddisti-cristiani (Society for Buddhist-Christian Studies), di cui è stato fondatore. Negli anni ha presentato la sua ricerca in numerosi convegni internazionali. Attualmente è consulente del Pontificio Consiglio per Dialogo interreligioso e della Conferenza episcopale nordamericana.


Newsletter Sitemap Contattaci Faq
Licenza Creative Commons
Sophia Home